Questo sito utilizza cookie per garantire la migliore esperienza. Il sito inoltre fa uso di cookie di terze parti (es. Google Analytics, Google Ads, ShinyStats). Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo.
Clicca qui per far sparire questo avviso.


Le ricette di Pierre

ASPARAGI IN SALSA TARTARA 

Prendete gli asparagi, grattateli, tagliatene i gambi di uguale lunghezza, fatene due mazzetti ben legati e metteteli nell'acqua fredda. Mettete in ebollizione dell'acqua leggermente salata in un recipiente che li contenga senza dovere tenerli ritti.

Quando l'acqua bolle adagiatevi gli asparagi e quando siano cotti toglietevi l'eccesso d'acqua lasciandone solo quanto basti per coprirli: mettete quindi il recipiente in acqua fredda corrente e lasciateli raffreddare così.

Preparate una salsa Maionese che volgerete in salsa Tartare - e che metterete in salsiera.

Togliete gli asparagi dall'acqua, passateli un istante su di un panno pulito ed asiutto, indi fatene due mucchi in un piatto lungo con tovagliolo, mettendo le cime al centro e servite la salsa a parte.

Provenienza: Quaderno di casa Magnaghi-Zorzoli 22/05/1993

Torna al menu