X Close
This site does not directly profile users.
We use technical cookies (PHPSESSION and COOKIECHOICE) that cannot be disabled but that do not store any personal information.
We display a visitor map by http://www.clustrmaps.com/, that could user cookies outside our control, and some advertisement banners managed by external agencies
. From this screenyou can enable and disable the usage of these services (you can always get this screen from the link at the bottom of every page):
  Clustermaps: on    Advertisment: on    Statistics: on
Since we use google search to index our site, some more cookies may be set by google. Please consult their policy

[OK. I'm happy with all cookies]   [Use only selected cookies]   [No, no cookies please]

Le ricette di Pierre

ASPARAGI IN SALSA TARTARA 

Prendete gli asparagi, grattateli, tagliatene i gambi di uguale lunghezza, fatene due mazzetti ben legati e metteteli nell'acqua fredda. Mettete in ebollizione dell'acqua leggermente salata in un recipiente che li contenga senza dovere tenerli ritti.

Quando l'acqua bolle adagiatevi gli asparagi e quando siano cotti toglietevi l'eccesso d'acqua lasciandone solo quanto basti per coprirli: mettete quindi il recipiente in acqua fredda corrente e lasciateli raffreddare così.

Preparate una salsa Maionese che volgerete in salsa Tartare - e che metterete in salsiera.

Togliete gli asparagi dall'acqua, passateli un istante su di un panno pulito ed asiutto, indi fatene due mucchi in un piatto lungo con tovagliolo, mettendo le cime al centro e servite la salsa a parte.

Provenienza: Quaderno di casa Magnaghi-Zorzoli 22/05/1993

Torna al menu