Questo sito utilizza cookie per garantire la migliore esperienza. Il sito inoltre fa uso di cookie di terze parti (es. Google Analytics, Google Ads, ShinyStats). Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo.
Clicca qui per far sparire questo avviso.


Le ricette di Pierre

ROASTBEEF ALLA RUCOLA

Mettere in un largo piatto da portata un congruo numero di fette di buon roastbeef al sangue, cospargere di rucola tritata grossa, spruzzare di scaglie di parmigiano, o montasio, o Pecorino (secondo il gusto personale), passare per pochissimi attimi sotto l'incandescenza di un grill al tetto del forno, tanto quanto basta perché il formaggio sciolga, la rucola appassisca leggermente e la carne, protetta, resti intatta e sanguigna.

Spruzzare di Noce moscata e un'ombra di Pepe bianco tritato al momento. C'è chi usa il Ginepro; è altrettanto buono , anzi meglio, secondo il mio personale ed opinabile gusto.

Il segreto sta nel disporre la rucola in modo da proteggere la carne sottostante dal calore; e la rucola stessa deve forse essere un po' umida per non appassire troppo. Mentre il formaggio a scaglie è l'unico che deve fondere e glassare il tutto.

Provenienza: FidoNet (Raffaello Valesio (FidoNet) 05/10/1993

Torna al menu