Questo sito utilizza cookie per garantire la migliore esperienza. Il sito inoltre fa uso di cookie di terze parti (es. Google Analytics, Google Ads, ShinyStats). Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo.
Clicca qui per far sparire questo avviso.


Le ricette di Pierre

KENTUCKY FRIED CHICKEN

Ho provato a riprodurre questo tipico piatto Americano, e così Te lo riporto: è ottimo, anche se non proprio del Kentucky:

Tagliare il pollo a pezzi (non troppo grossi), passarlo nell'uovo preventivamente sbattuto con sale e Pepe e poi nel pangrattato; infine friggerlo nell'olio in cui avrete preventivamente messo due foglie d'Alloro ed un rametto di Rosmarino.

A quanto mi ricordo l'originale KFC ha una crosta più spessa: probabilmente ci sarà da aggiungere un po' di farina all'uovo (il primo pollo che mi capita sotto mano finisce nella padella sperimentale!) e soprattutto, è molto più magro!

Probabilmente, non bisogna usare i polli ruspanti di qui... nei fast-food si usano (anche mia nonna, a cui ho descritto il KFC, concorda) polletti di allevamento, che non hanno mai corso e non hanno mai mangiato un filo d'erba.

Provenienza: Roberto Piola (FidoNet) 31/01/1993

Torna al menu