Questo sito utilizza cookie per garantire la migliore esperienza. Il sito inoltre fa uso di cookie di terze parti (es. Google Analytics, Google Ads, ShinyStats). Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo.
Clicca qui per far sparire questo avviso.


Le ricette di Pierre

CONCHIGLIE DI POMPELMO CANDITE

Lavate i pompelmi e grattugiatene accuratamente la buccia esterna. Tagliate a met? i pompelmi e liberatene le due met? dalla polpa. Copritele con acqua fredda leggermente salata e fate bollire per 10 minuti, poi scolatele. Ripetete l'operazione per tre volte, usando ogni volta acqua pulita. Lasciate raffreddare le conchiglie. Fate a parte uno sciroppo di metà acqua e metà zucchero, in quantità tale da coprire le conchiglie. Fate bollire fino a quando lo sciroppo si sia addensato un poco, poi lasciate raffreddare e lasciate riposare per 24 ore, girando spesso le conchiglie nello sciroppo. I1 giorno seguente fate bollire ancora, fino a quando lo sciroppo sarà molto denso. Togliete le conchiglie e mettetele a sgocciolare su un bicchiere rovesciato per dare loro forma. Conservatele come i canditi.

Provenienza: Raccoglitori di Eva Negri 31/01/1995

Torna al menu