X Close
This site does not directly profile users.
We use technical cookies (PHPSESSION and COOKIECHOICE) that cannot be disabled but that do not store any personal information.
We display a visitor map by http://www.clustrmaps.com/, that could user cookies outside our control, and some advertisement banners managed by external agencies
. From this screenyou can enable and disable the usage of these services (you can always get this screen from the link at the bottom of every page):
  Clustermaps: on    Advertisment: on    Statistics: on
Since we use google search to index our site, some more cookies may be set by google. Please consult their policy

[OK. I'm happy with all cookies]   [Use only selected cookies]   [No, no cookies please]

Le ricette di Pierre

PARROZZO

PARROZZO numero 1

Ingredienti:

250

g farina bianca
250 g farina gialla
300 g zucchero
200 g mandorle abbrustolite e tritate
3 uova
100 g latte
100 g olio
1 bustina lievito
Per la copertura:
cioccolato

Preparare l'impasto e cuocerlo come un normale ciambellone; appena sfornato ricoprirlo con cioccolato fuso.

PARROZZO numero 2

Ingredienti:

100

g semolino
50 g fecola di patate
200 g zucchero
200 g mandorle tostate e tritate
6 uova
buccia di limone
Per la copertura:
cioccolato fuso

Si mescolano i rossi con lo zucchero e tutti gli altri ingredienti. Si uniscono poi le chiare montate a neve. Si versa il composto nell'apposita forma imburrata ed infarinata e si cuoce a calore moderato. Dopo cotto si ricopre con cioccolato fuso.

PARROZZO numero 3

Ingredienti:

130

g zucchero
150 g cioccolato fondente
100 g burro
70 g fecola
70 g farina
5 uova
70 g mandorle dolci
50 g mandorle amare

Preparazione: come sopra. L'unica differenza `{e} che le mandorle vengono pestate nel mortaio con un po' di zucchero, e si aggiunge all'impasto il burro fuso e raffreddato.

PARROZZO numero 4

Ingredienti:

125

g zucchero
60 g fecola
60 g farina
60 g mandorle dolci
alcune mandorle amare
5 uova

Come sopra; si racocmand adi usare uno stampo con i bordi alti.

PARROZZO numero 5

Tritare finemente 150 g di mandorle dolci e n. 7 amare. Mescolare il tutto con 100 gr di semolino di grano duro pi`{u} 50 gr di farina ed aggiungere la buccia di un limone grattugiata finemente. Mischiare all'impasto così ottenuto 7 tuorli d'uovo e 200 g di zucchero precedentemente miscelati. Si ottiene un impasto molto corposo che va gradualmente mischiato con 7 albumi montati a neve. Omogeneizzare il tutto in forme apposite ben imburrate. Cuocere a 160 gradi per 50 minuti; appena raffreddato, capovolgere. A bagnomaria, preparare la glassa di cioccolato fondente e spalmarcelo sopra.

Provenienza: Quaderno Del Basso-Orsini (Sandra Cetrullo) 13/08/1994

Torna al menu