Questo sito utilizza cookie per garantire la migliore esperienza. Il sito inoltre fa uso di cookie di terze parti (es. Google Analytics, Google Ads, ShinyStats). Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo.
Clicca qui per far sparire questo avviso.


Le ricette di Pierre

MASCIA 

La ricetta originale della zia si presenta come:

Ingredienti:
3/4 l latte
4 hg burro
4 uova
1 hg farina bianca
1 hg farina gialla
1/2 hg pane grattato
zucchero
uva fresca

Il tutto bene amalgamato si pone in una tortiera unta di burro e spolverizzata di pan grattato e si cuoce al forno.

A parte il fatto che non dettaglia gli ingredienti, non ho osato provarla. . . Suggerisco la seguente variante:

1/2 l latte
2 hg burro
4 uova
1 hg farina bianca
1 hg farina gialla
1/2 hg pane grattato
150 g zucchero
1/2 Kg uva fresca
Amalgamare bene il tutto (gli albumi aggiungeteli alla fine, montati a neve, e gli acini interi per ultimi), versare nella teglia imburrata e cosparsa di pan grattato e cuocere in forno, inizialmente a 170oC, abbassando a 130 quando sarà ben colorita e lasciandola cuocere finché il classico stecchino non esce asciutto (occhio a non aprire il forno troppo presto, o si sgonfia!)

Il giorno dopo è anche più buona!

N.B.: nel Verbano la mascia è più compatta, quasi un pane, e si fa con l'uva passa

Provenienza: Quaderno di casa Zorzoli 12/12/1992

Torna al menu