Questo sito utilizza cookie per garantire la migliore esperienza. Il sito inoltre fa uso di cookie di terze parti (es. Google Analytics, Google Ads, ShinyStats). Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo.
Clicca qui per far sparire questo avviso.


Le ricette di Pierre

FRITTELLE DI SPINACI 

Cuocete a lesso gli spinaci, spremeteli, trinciateli grossolanamente(?), rimetteteli al fuoco in una casseruola con burro, un po' di latte, zucchero in proporzione e Spezie, raschiatura di limone rimestando e lasciando cuocere finché l'umido si sia consumato. Ritirare dal fuoco la casseruola e quando il contenuto si é un poco raffreddato aggiungervi due uova ed un pugno di farina e mescolate bene il tutto. Fatto così il composto prendetene pallottole che immergerete ad una alla volta in una pastina preparata con farina, acqua e poco sale. Friggerle ad olio bollente.

[NdR.: stranissimo l'accostamento spinaci-dolce, ma sono buone; se non osate, si possono anche fare salate, cuocendo gli spinaci con olio e sale, senza latte e zucchero; come Spezie suggerisco la Cannella per la versione dolce ed il Coriandolo per quella salata]

Provenienza: Quaderno di casa Magnaghi-Zorzoli 30/03/2015

Torna al menu